Yoga bimbi, nel parco (Bologna-Bo, età: 6/10 anni)

Regime speciale di esenzione per le piccole imprese

Attività prevista per un gruppo misto di bambini d’età omogenea che si svolge nel Parco delle Querce.

Tramite una serie di posture semplici, tecniche di respirazioni e di rilassamento proposte in forma ludica e multidisciplinare bambini e bambine, sviluppano le proprie potenzialità, la serenità mentale e integrano le loro energie.

Prenota online

Per prenotare questa attività NON usare  "Aggiungi al carrello"  ma clicca direttamente sul pulsante sottostante "Prenota qui" e verrai reindirizzato al sito di prenotazione. 
Da lì potrai scegliere la data ed effettuare il pagamento.

-------

 Nel caso per qualsiasi motivo il corso/evento non dovessero aver luogo verrai avvisato, con un preavviso di 24 h, via mail al recapito che hai inserito in fase di prenotazione. 

La prenotazione può essere disdetta anche da te con un anticipo di 24 h 

In entrambi i casi quanto versato ti verrà riaccreditato sul metodo che hai utilizzato per effettuare il pagamento 

--------
NOTA BENE: RICORDIAMO CHE PER PARTECIPARE ALLE ATTIVITA' E' INDISPENSABILE ESSERE ASSOCIATI. IN CASO CONTRARIO LA PRENOTAZIONE VERRA' CANCELLATA
In caso tu non fossi ancora associato puoi farlo cliccando su "Associati" 

Oppure se vuoi provare l'attività liberamente e gratuitamente iscriviti all'Open Day !


Descrizione dell'attività e nome dell'operatore

Catalina (Bo)

17:00 Inizio

18:00 Fine attività 

Luogo, giorni, durata, età per partecipare, costi

Created with Sketch.

Luogo: Bologna Bo - Parco delle Querce di Casteldebole,  

Ritrovo: scalinate d’ingresso al Parco di Via De Nicola ;
Periodo: fino al 29 giugno
Giorni: Mercoledì dalle 17.00 alle 18.00
Età: 6/10 anni
Numero di partecipanti: minimo 5 massimo12

Costo: euro 6.50

Capacità, abbigliamento, attrezzatura richiesti 

Created with Sketch.

Abbigliamento comodo, borraccia e asciugamani. La pratica si svolge scalzi. E ‘consigliato spruzzarsi del repellente per le zanzare prima d’uscire da casa;
 Nel caso ci siano bambini/e con disabilità è necessario avvertire l’insegnante per poter 

organizzare il meglio l’attività.